Condividi

Piazza d'Italia, il salotto di Sassari

Piazza d’Italia Il progetto nasce con il piano regolatore di Sassari del 1829, ma i lavori non iniziarono prima del 1872 con la spianatura del terreno e si conclusero nel 1878. Il progetto di Eugenio Sironi e Giovanni Borgnini prevedeva la pavimentazione di una piazza che fosse cento metri per…

Piazza Castello

Così chiamata perché sino al 1878, quando venne demolito, sorgeva il Castello Aragonese. Si dice che dopo la Prima guerra mondiale qualcuno tentò di chiamarla piazza Plebiscito, a ricordo del plebiscito fascista che aveva sostituito le libere elezioni. Dopo la Seconda guerra mondiale si tentò ancora di denominarla piazza Costituzione,…

Piazza Azuni

L’elegante Piazza Azuni è stata a lungo nota come Piazza Palazzo o Piazza Santa Caterina, infatti il suo aspetto era diverso da quello che conosciamo oggi. Fino all’Ottocento su una piazza di dimensioni ridotte si affacciavano alcuni degli edifici più importanti della città. La chiesa di Santa Caterina risaliva infatti…

Piazza Tola

In età medievale, piazza Tola era nota come “piazza Carra Manna”. Nel XVI secolo, per mancanza di terreni edificabili entro le mura cittadine, costruirono al di sopra della piazza nuovi edifici, situazione che durò fino al secolo successivo quando venne ricostituita abbattendo le costruzioni. Divenne perciò sede di un mercato,…

Pinacoteca Nazionale di Sassari

Percorrendo l’antica Platha de Cotinas, l’attuale corso Vittorio Emanuele II, è possibile imboccare una stretta stradina intitolata a Santa Caterina che conduce il visitatore all’omonima piazza, teatro della chiesa tardo rinascimentale, realizzata dall’ordine gesuitico tra la fine del XIV e gli inizi del XV secolo. Accanto alla chiesa sorge un…

Piazza d’Italia e il Palazzo della Provincia

Piazza d'Italia, nota dai cittadini come il "salotto dei sassaresi", è la piazza più importante della città di Sassari. Fu realizzata a partire dal 1872 appena al di fuori della cinta muraria che racchiudeva il centro storico medievale. Il progetto della piazza, originariamente a forma ottagonale, si inseriva nel più…

La cinta muraria

Un tempo, il centro storico di Sassari era racchiuso tra mura medievali che fortificavano il nucleo abitato della città. I lavori di costruzione furono avviati nella prima metà del XIII secolo, mentre l'abbattimento delle mura fu progressivo e si concluse a fine Ottocento con la demolizione del trecentesco castello aragonese…

Il parco di Monserrato

Situato nell'immediata periferia della città, il parco di Monserrato ha per Sassari un grande valore simbolico e storico,…

Itinerario CUGLIETTO

Abbigliamento, vita quotidiana, ritualità nella Sassari del passato Come possiamo ricostruire la vita nella Sassari di un tempo…

Service

Il sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti: accedendo a qualunque elemento/area del sito al di fuori di questo banner acconsentite a ricevere i cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso ai cookie cliccate qui.