Condividi

La Cavalcata Sarda a Sassari 69^ edizione

Cavalcata Sarda Cavalcata Sarda

I suoni, i colori, le musiche e le danze,  i gioielli, i costumi e i cavalli. La Cavalcata Sarda è una festa dove ogni anno, la penultima domenica di maggio, si incontrano oltre tremila costumi in rappresentanza dei comuni di tutta l’isola che offrono uno spettacolo indimenticabile, dando vita al più grande evento laico della Sardegna. Una grande festa di primavera che si è meritata nell’ultimo secolo il titolo di “festa della bellezza”, proprio per la ricchezza e la maestosità che la caratterizzano.

Le sue radici storiche rimandano alle cavalcate per  le vie della città inserite nell’ambito dei festeggiamenti organizzati in onore dei regnanti, come quella del 1711 in onore di Carlo III vincitore su Filippo V. Le prime edizioni moderne della Cavalcata Sarda si svolsero in occasione della presenza in città di personaggi illustri: nel 1899 per l’inaugurazione del monumento a Vittorio Emanuele II in Piazza d’Italia, alla presenza del re Umberto I e della regina Margherita di Savoia, alla quale parteciparono in gran numero gruppi in costume provenienti quasi esclusivamente dalla provincia di Sassari. Sono da ricordare anche le edizioni del 1929 e del 1939, organizzate in occasione della visita di esponenti della casa reale.

La mattina della domenica ha luogo la sfilata dei costumi e dei cavalieri nelle vie del centro cittadino, lungo un percorso di circa due chilometri. I figuranti in costume seguiti dalle coppie a cavallo rendono omaggio agli spettatori e alle autorità offrendo i prodotti tipici sardi: pani, dolci, primizie locali. Un imponente corteo di oltre trecento cavalieri provenienti da tutta la Sardegna chiude la sfilata. Il primo pomeriggio è dedicato alle pariglie, manifestazioni equestri nelle quali i più coraggiosi cavalieri sardi si esibiscono in spettacolari acrobazie sui cavalli in corsa all’ippodromo Pinna, dando prova di bravura e abilità.
La manifestazione è accompagnata dalla Rassegna dei canti e delle danze tradizionali della Sardegna, durante la quale i gruppi folkloristici isolani si esibiscono proponendo un vasto repertorio musicale e coreografico.
In Piazza d’Italia i suoni delle launeddas, i canti a tenores e a fisarmonica e l’organetto chiudono la festa, in un’atmosfera unica e indimenticabile

Nell'edizione 2018 la sfilata si svolgerà domenica 20 maggio, con partenza dei gruppi alle ore 9 da corso Francesco Cossiga (ex corso Regina Margherita di Savoia).  

Il ricco programma degli eventi prende il via giovedì 17 maggio con una novità: l'omaggio alla musica folk sassarese dell'Associazione Folk Sardegna.

Scarica il depliant

Il programma delle iniziative è riportato di seguito nel dettaglio:

giovedì 17 maggio
ore 21.00
Piazza d’Italia
Rassegna dei canti e delle danze tradizionali della Sardegna
Sassari e il suo folk – Spettacolo musicale
Comune di Sassari in collaborazione con l’associazione Folk Sardegna

venerdì 18 maggio
ore 18.00
Altare prenuragico di Monte d’Accoddi
“Voci e suoni tra miti e riti” con l’esibizione delle maschere del Carnevale
sardo,  performance, musica, musica e danza
Comune di Sassari

ore 21.00
Piazza d’Italia
Trimpanu 2018 – Festival internazionale World Music
Ilaria Graziano e Francesco Forni
Elliott Murphy (USA) in concerto
Associazione Elva Lutza

 

18 – 19 – 20 maggio

dalle ore 10.00
Piazza Fiume
Beauty Food – Eat&Buffas”
Festival enogastronomico
Associazione S’Andala e Associazione Abbì

dalle ore 10.00
Piazza Castello, via Brigata Sassari
“Pani di Sardegna”
Comune di Sassari in collaborazione con Event Sardinia

dalle ore 10.00
Piazza Castello
Food&Wine Market Place
Programma di Cooperazione Interreg V-A
Italia – Francia Marittimo 2014-2020
Confcommercio Nord Sardegna

sabato 19 maggio
ore 18.00
Piazza d’Italia
Rassegna di canti e danze tradizionali della Sardegna

domenica 20 maggio

ore 9.00
Partenza da Corso Margherita di Savoia
Sfilata dei costumi tradizionali della Sardegna

ore 16.00
Ippodromo Pinna
Spettacolo di Pariglie

ore 18.00
Piazza d’Italia
Rassegna dei canti e delle danze tradizionali della Sardegna

 

Informazioni e prenotazioni dei biglietti per le tribune in piazza d'Italia: 
via Tempio, n° 65 – Tel. 079 278 275
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Euro 12,00 inclusa prevendita

Informazioni sui gruppi folk partecipanti, la serata di canti e balli, la sfilata dei cavalieri, accesso dei fotografi, concessione degli stalli di vendita su www.comune.sassari.it

ozio_gallery_jgallery
Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura

 

 

Video

  • Dal: Giovedì, 17 Maggio 2018
  • Al: Domenica, 20 Maggio 2018
  • Informazioni:
    Infosassari
    Ufficio Informazioni Turistiche

    Palazzo di Città - Via Sebastiano Satta, 13
    Tel. + 39 079 2008072 Fax + 39 079 231777
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

     

     

Service

Il sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti: accedendo a qualunque elemento/area del sito al di fuori di questo banner acconsentite a ricevere i cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso ai cookie cliccate qui.